J D Trek. L'Abruzzo a piedi

English and french speaking guide

Jessica D'andrea

Hiking guide of the Abruzzo Mountain Guides
Interpreter Guide
Instructor of Nordic Walking SINW
Environmental Educator of the the Abruzzo National Park


Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
AimlJPEG
Accompagnatore di Media Montagna Regione Abruzzo
Collegio Guide Alpine Abruzzo
Abruzzo
Scuola Italiana Nordic Walking

facebook
youtube
instagram
© 2017 J D Trek of Jessica D'andrea
Via Duca degli Abruzzi 65 -67030 Civitella Alfedena-AQ
  e-mail info@jdtrek.com - cell (+39) 349 393 8773 - P. IVA 01998080665
{

NORDIC WALKING


logo-pulito-bianco

Il Nordic Walking è un'attività sportiva che combina la camminata naturale con l'uso di due bastoncini specifici.


Alla corretta postura del camminare naturale, con il passo naturalmente ampio, l'esatta rullata del piede dal tallone a tutta la pianta, la giusta postura eretta ma non rigida e il movimento ritmico e coordinato delle braccia, si unisce la spinta funzionale delle braccia con i bastoncini al fine di coinvolgere il maggior numero di muscoli possibile per un aumento del dispendio energetico e per favorire un benifico esercizio cardiocircolatorio.


Ecco i principali benefici apportati dalla pratica del Nordic Walking:

• un consumo dal 20 al 30% di energia in più rispetto al walking senza bastoncini grazie al coinvolgimento del 90% della nostra muscolatura (circa 600 muscoli);

• mantenimento in esercizio della resistenza, della forza, della mobilità e della coordinazione;

• miglioramento della postura e scaricamento di parte del peso corporeo dalle articolazioni sottoposte al carico in posizione eretta;

• in soggetti sani con il Nordic Walking si abbassa la frequenza cardiaca e si migliora l’apparato cardivascolare, la spesa energetica, il consumo di ossigeno colesterolo HDL (buono) a scapito del LDL (cattivo).

• in soggetti con determinate patologie (diabete e sindorme metabolica, fibromialgia, parkinson, patologie cardiovascolari, patologie respiratorie croniche, patologie oncologiche, …) si sta dimostrando un’ottima attività pro-terapeutica


Avvalendosi della spinta sui bastoncini  si ha quindi:

• un allenamento più efficace di tutto il corpo

• uno scioglimento delle contrazioni nell’area delle spalle e della nuca con il contemporaneo corroboramento.

• un’ossigenazione maggiore grazie all’impiego attivo della muscolatura ausiliaria dell’apparato respiratorio

• un allenamento non impact, ovvero un allenamento senza ulteriori scosse esercitate dall’apparato motorio come per esempio nel caso della corsa con carichi pari a 4-5 volte il peso del corpo (proprio per questo il Nordic Walking è indicato a persone in sovrappeso o con problemi fisici alla schiena).


Il Nordic Walking è uno sport adatto a tutti.

Con la corretta tecnica ognuno può commisurare lo sforzo per se stesso. Proprio per intensità di sforzo e modalità di pratica, il Nordic Walking è idoneo a raggiungere i livelli di attività fisica raccomandati dall’OMS, perchè favorsce uno stile di vita attivo che consente di camminare di più e di stare seduti di meno.


Il Nordic Walking è perfetto per stare all'aperto.

Il Nordic Walking può essere praticato in qualunque posto, sui sentieri di montagna, in città, sulla spiaggia, nei parchi, nelle palestre. Il luogo ideale è all'aria aperta su un sentiero con pendenze variabili non ripide.


Il Nordic Walking è uno sport economico.

L'attrezzatura necessaria è semplice: abbigliamento comodo da jogging con scarpe da ginnastica e bastoncini apposti il cui acquisto è possibile per poche decine di euro.



It is crucial to learn the CORRECT TECHNIQUE with a qualified instructor, in order to avoid errors of posture and bring simply "sticks around"!


With a BASIC COURSE it is possible to learn the technique, and with TRAINING it is possible to practice with continuity in this activity, followed by their instructor.

Create a website