J D Trek. L'Abruzzo a piedi

English and french speaking guide

Jessica D'Andrea

Accompagnatore di Media Montagna del Collegio Guide Alpine Abruzzo
Guida Interprete
Istruttrice di Nordic Walking SINW
Educatrice Ambientale accreditata presso il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise


Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
AimlJPEG
Accompagnatore di Media Montagna Regione Abruzzo
Collegio Guide Alpine Abruzzo
Scuola Italiana Nordic Walking
Abruzzo

facebook
youtube
instagram
© 2018  J D Trek di Jessica D'Andrea
Via Duca degli Abruzzi 65 ​-67030 Civitella Alfedena-AQ 
  e-mail info@jdtrek.com  -  cell (+39) 349 393 8773   -  P. IVA 01998080665
DSCN1377.JPG

TREKKING IN TENDA

Trekking a piedi con notte in tenda

nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

DESCRIZIONE DEL PROGRAMMA

 

PRIMA GIORNATA: Val Fondillo-Val Canneto

Dalla base della Val Fondillo (mt 1062) il sentiero, che risale dolcemente il torrente tra ampi prati, ci conduce in circa un'ora e mezzo fino alla sorgente dell'Acquasfranatara. Proseguendo sulla sinistra, il percorso entra nella faggeta con maggior pendenza fino alla Grotta delle Fate e quindi al valico di Passo dell'Orso (mt 1672). Da qui una breve discesa porta nella Valle dei Tre Confini dove, 

DISLIVELLO: D+ 1300mt

LUNGHEZZA: circa 14Km

 

 

SECONDA GIORNATA: Rif. Duca Degli Abruzzi (mt 2388) - Prati di Tivo (mt 1450)

 

Dal Rif. Duca Degli Abruzzi (mt 2388), si segue il sentiero che con alcuni sali e scendi, dopo aver superato Monte Portella (mt 2385) rimanendo a filo di cresta, raggiunge passo Portella (mt 2260). Si continua in cresta fino al sentiero che attraversa il versante est di Pizzo Cefalone (mt 2326) fino a raggiungere la sella di omonima (mt 2320). Seguiremo il sentiero per la cresta nord fino alla sella dei Grilli (mt 2220). Dalla Sella risaliremo il pendio ghiaioso fino al canalino (passaggio di I grado) superato il quale in breve tempo si raggiungerà agevolmente la vetta.

Panorama stupendo con vista a 360° su tutte le vette del massiccio, Vista stupenda sulle due valli glaciali della Val Maone e del Venacquaro. Possibilità di osservare i camosci che frequentano abitualmente la zona.

Scenderemo poi per tornare nuovamente alla Sella dei Grilli (mt 2220) ed imboccheremo il ripido e ghiaioso sentiero che scende fino alla località delle Capanne (mt 1957) da qui percorreremo tutta la stupenda Val Maone tra massi erratici e le spettacolari pareti del Corno grande e di Intermesili; dopo aver superato le sorgenti del Rio Arno, in circa 3.5 Km, giungeremo a Prati di Tivo.

Saremo sicuramente stanchi dai chilometri e dal dislivello accumulato in quota nella due giorni, ma con lo spirito appagato dagli stupendi scenari che ci hanno accompagnato nel nostro viaggio.

DISLIVELLO: D+ 1050mt

LUNGHEZZA: circa 16Km

DIFFICOLTA': EE (Escursionista Esperto), presenta alcune difficoltà tecniche (passaggio di I grado); visto lo sviluppo chilometrico ed altimetrico che si accumulano in due giorni di cammino, se ne consiglia la partecipazione ad escursionisti di buon livello ed allenati.


LOCALITA': Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga

PARTENZA: ore 8,00


RIENTRO: il giorno successivo nel pomeriggio


PASTI: il primo giorno pranzo al sacco a proprio carico; cena del primo giorno, colazione e pranzo al sacco del secondo giorno inclusi nell'organizzazione. Comunicare in anticipo esigenze alimentari particolari.


EQUIPAGGIAMENTO: zaino da 40 Litri (con coprizaino), scarpe da montagna, maglia, pile tecnico, giacca impermeabile (tipo Gore Tex), pantalone e sovrapantalone impermeabile, Kit caldo (guanti e cappello), un ricambio completo (maglia, biancheria, calzini e tuta per la notte) una trousse per la pulizia (sapone spazzolino, carta igienica, crema solare…), un asciugamano. Consigliati: Bastoni da Trekking, occhiali da sole, berretto per il sole, lampada frontale, coltellino multiuso

DATE IN PROGRAMMA: 11 e 12 agosto 2018

E' possibile richiedere questa attività, in date personalizzate differenti da quelle in calendario, contattandomi per mail.

 

COSTO: 100,00 € a persona.

 

PERNOTTO:  presso Rifugio Duca degli Abruzzi. 

 

AVVERTENZE: in caso di avverse condizioni meteo il programma può essere rimandato o annullato e le eventuali quote di partecipazione già versate verranno rimborsate. I partecipanti saranno informati e avvertiti per tempo.​

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: è necessario prenotare entro la settimana precedente la data di inizio del trekking, meglio con un po' di anticipo in più. Per la prenotazione: specificare la data e l'itinerario scelti, il numero dei partecipanti, fornire un nominativo di riferimento e un recapito di cellulare. 

Per prenotare e per ulteriori informazioni è possibile contattarmi per telefono al 349 3938773 (anche sms o wapp), per e-mail a info@jdtrek.com o tramite il form in questa pagina.​

Quando sono in escursione il cellulare può risultare irraggiungibile: mandate un sms o un wapp e risponderò appena possibile.​​

 

PRENOTA O RICHIEDI INFORMAZIONI

APPUNTAMENTO:

Dopo aver cliccato su "Invia", attendere la notifica del corretto invio. Può volerci qualche secondo. Riceverà una mail di conferma dell'avvenuto ricevimento.

Clicca qui per entrare in Maps

CLICCA SULLE FOTO DELLA GALLERY E CONDIVIDI SU FACEBOOK

Web agency - Creazione siti web Catania